Come visualizzare e gestire le password salvate su Google Chrome

Kamile Viezelyte
Cybersecurity Content Writer
view saved passwords Chrome

Chrome è il browser web più diffuso al mondo. Secondo il Statcounter, rappresenta oltre il 65% delle quote di mercato. Il suo predominio può essere attribuito a vari motivi, tra cui la posizione di leadership di Google come primo motore di ricerca al mondo, la sua compatibilità con i dispositivi mobile Android, nonché le funzionalità integrate di Chrome, come il suo password manager.

Molti utenti dispongono di un semplice accesso al password manager del browser, quindi si chiedono come salvare e visualizzare le password su Google Chrome. Oggi ti spiegheremo come accedere e gestire le tue password su Chrome e perché potrebbe non essere una buona idea affidarsi a un browser per proteggere i propri dati.

Come visualizzare le password salvate su Chrome utilizzando un dispositivo desktop

Puoi utilizzare uno dei tre metodi seguenti per visualizzare le password salvate su Chrome. Il primo è il più semplice:

  1. Avvia Google Chrome.

  2. Clicca sull'icona con i tre puntini nell'angolo in alto a destra della barra degli strumenti.

  3. Trova Password e compilazione automatica e seleziona Gestore delle password di Google.

  4. Facile, no? Ora puoi visualizzare tutte le password salvate su Chrome.

Le puoi trovare anche tramite le impostazioni del browser:

  1. Avvia Google Chrome.

  2. Clicca sull'icona con i tre puntini in alto a destra nella barra degli strumenti e seleziona "Impostazioni".

  3. Trova Compilazione automatica e password e seleziona Gestore delle password di Google.

  4. Ora puoi visualizzare e accedere alle password salvate.

In alternativa, puoi consultarle rapidamente impostando una scelta rapida da tastiera:

  1. Accedi a Gestore delle password di Google utilizzando uno dei due metodi di cui sopra.

  2. Sul lato sinistro, seleziona "Impostazioni".

  3. Poi clicca su Aggiungi scelta rapida e installa l'app Gestore delle password di Google nel browser.

  4. Ora puoi accedere rapidamente alle password salvate tramite l'applicazione web progressiva (PWA, Progressive Web App) sul desktop.

Come visualizzare le password salvate sulle app Chrome per Android e iOS

Ecco come accedere alle password archiviate su Chrome sul tuo dispositivo Android o iOS:

  1. Avvia Google Chrome.

  2. Tocca l'icona con i tre puntini (nell'angolo in alto a destra per Android o nell'angolo in basso a destra per iOS) e seleziona "Impostazioni".

  3. Poi tocca Gestore delle password. È possibile che ti venga richiesto di verificare la tua identità.

  4. Ora puoi visualizzare l'elenco completo delle password salvate su Chrome.

Come gestire le password salvate

Puoi modificare, importare ed eliminare le password salvate su Chrome utilizzando la console Gestore delle password di Google. Analizziamo passo passo ciascuno di questi processi.

Modifica delle password

  1. Nella scheda Gestore delle password , seleziona l'elemento salvato da modificare. Se non riesci a trovarlo, utilizza la funzione di ricerca nella console. È possibile che ti venga richiesto di verificare la tua identità.

  2. Seleziona Modifica.

  3. Ora puoi modificare il nome utente e la password, nonché aggiungere, modificare o rimuovere una nota aggiuntiva.

  4. Poi clicca su Salva.

Assicurati che le nuove credenziali di accesso siano accurate quando apporti delle modifiche.

Importazione di password

  1. Vai al "Impostazioni" di Gestore delle password di Google.

  2. Poi clicca su Importare le password.

  3. Seleziona un file CSV sul dispositivo per importarlo.

  4. Visualizzerai una scheda a comparsa che indica se l'importazione è stata effettuata correttamente e quante password sono state importate nel password manager del browser.

  5. Scegli Visualizza le password per verificare quali elementi sono stati importati, oppure clicca su Chiudi per chiudere la scheda a comparsa.

Chrome consente anche di eliminare il file CSV dal dispositivo per proteggere le credenziali importate.

Eliminazione delle password

Per eliminare una password, dovrai seguire una procedura simile a quella di modifica.

  1. Nella scheda Gestore delle password , seleziona l'elemento salvato da eliminare. È possibile che ti venga richiesto di verificare la tua identità.

  2. Scegli Elimina.

  3. La password verrà eliminata.

Tieni presente che questo passaggio è permanente e non è possibile ripristinare gli elementi eliminati.

Eventualmente, puoi eliminare le password da Chrome in blocco:

  1. Segui i passaggi precedenti per desktop, Android e iOS per trovare "Impostazioni".

  2. Vai a Cronologia e seleziona Cancella dati di navigazione.

  3. Consulta Password e passkey oppure Password salvate può darti una mano. Il nome può variare in base al dispositivo.

  4. Seleziona Cancella dati.

Con questa azione, tutte le password salvate verranno eliminate in modo permanente e non potrai più ripristinarle.

Suggerimenti per una migliore gestione delle password

Le password sono un elemento fondamentale per navigare online: in fin dei conti, proteggono e garantiscono l'accesso ai dati personali. Destreggiarsi tra tutte può essere difficile, soprattutto quando ti dimentichi quella che ti serve mentre stai effettuando un'operazione. Ecco alcuni suggerimenti per semplificare la gestione delle password:

  • Assicurati che tutte le password siano univoche. Se una password che riutilizzi viene violata, tutti gli account che protegge possono essere compromessi. Se invece ogni account ha una password univoca, i dati saranno più protetti durante la navigazione online.

  • Crea password complesse per gli account. Sebbene il concetto di "complessità" sia soggettivo, consigliamo di creare password lunghe almeno 12 caratteri, combinando lettere, numeri e caratteri speciali. Leggi il nostro articolo che offre suggerimenti per impostare una password complessa.

  • Aggiorna regolarmente le password. Più a lungo utilizzi una password, più probabilità hai che alla fine appaia in una fuga di dati. Ti consigliamo di modificare le password ogni 3-6 mesi circa.

  • Configura l'autenticazione a più fattori (MFA). Puoi utilizzare un altro dispositivo per verificare i tuoi tentativi di accesso. Come ulteriore livello di sicurezza, l'autenticazione a più fattori contribuisce a garantire che i tuoi account rimangano al sicuro anche se le password sono compromesse.

  • Usa un gestore di password. Con così tanti account da gestire, è facile dimenticare ciascuna password univoca. Sia il gestore delle password integrato nel browser di Chrome che strumenti di terze parti come NordPass offrono un modo pratico per accedere alle tue credenziali di accesso quando sei in giro, senza che tu debba memorizzarle tutte.

Mantenere le password su Google Chrome è utile?

Una volta che avrai impostato Chrome come browser predefinito, potrai sfruttare tutte le sue funzionalità integrate. Ad esempio, se utilizzi già un'estensione di gestione delle password diversa su Chrome, ti verrà chiesto di disattivarla nelle impostazioni a favore del password manager integrato di Chrome. Tuttavia, la domanda è se sia una buona idea affidarsi all'interfaccia di Chrome per proteggere le informazioni sensibili come le credenziali di accesso o se si stia semplicemente scegliendo la comodità a discapito della sicurezza.

Innanzitutto, cerchiamo di capire quanto è sicuro il password manager di Chrome. Anche se devi verificare la tua identità prima di poter visualizzare ogni singolo elemento in Gestore delle password di Google, la verifica dura l'intera sessione. Ciò significa che, se dovessi lasciare accidentalmente il tuo dispositivo incustodito dopo aver effettuato l'accesso al password manager integrato, le tue credenziali correrebbero il rischio di essere esposte. Invece, un password manager come NordPass consente di attivare il blocco automatico, così dovrai verificare nuovamente la tua identità dopo un determinato periodo di tempo. Inoltre, crittografa i tuoi dati utilizzando un sistema all'avanguardia, Crittografia XChaCha20, il che significa che nessuno, nemmeno il team NordPass, può consultarli.

Ora parliamo dei costi. Chrome è un browser gratuito e, come tale, anche il suo password manager integrato è accessibile gratuitamente. Anche NordPass è disponibile gratuitamente sul tuo dispositivo e sul tuo browser preferito, Chrome incluso. La versione gratuita offre gli elementi essenziali di un password manager sicuro e facile da usare, come l'archiviazione delle password, passkey e dati della carta di credito, nonché la compilazione e il salvataggio automatici.

Se scegli di effettuare un upgrade del piano NordPass, puoi sbloccare altre funzionalità di sicurezza, come Salute password, Rilevatore violazioni datie Mascheramento e-mail, per godere di un'esperienza online ancora più sicura. Il punto è che non devi compromettere la tua sicurezza per la comodità: con NordPass puoi averle entrambe.

FAQ

Iscriviti alla newsletter di NordPass

Ricevi le ultime notizie e i suggerimenti di NordPass direttamente nella tua casella di posta.