Dove sono archiviate le password su Windows?

Kamile Viezelyte
Cybersecurity Content Writer
where passwords stored in windows?

Gestire le password di tutti i tuoi account può essere una vera seccatura, soprattutto se tendi a dimenticarle facilmente. La buona notizia è che Windows memorizza la maggior parte dei tuoi account locali, il che ti permette di cercarli in modo semplice e veloce. Se ti stai domandando dove siano archiviate le password che hai salvato su diverse versioni di Windows, dai un'occhiata a questi brevi tutorial per scoprire come trovarle.

Dove sono memorizzate le password su Windows 10 e 11?

Per prima cosa, vediamo come trovare le password memorizzate sui computer con Windows 10 e Windows 11. Esistono diversi modi per farlo, che funzionano analogamente su entrambi i sistemi operativi. Tuttavia, per poter adottare alcuni di questi metodi, innanzitutto devi avere accesso alla password di amministratore impostata sul tuo dispositivo.

Come suggerisce il nome, si tratta di un codice che permette di accedere al dispositivo Windows come un amministratore. Puoi usarlo per apportare cambiamenti significativi al computer, come ad esempio installare o disinstallare software, modificare il sistema oppure accedere alle password e modificarle. È fondamentale conservare la password di amministratore al sicuro e fuori dalla portata di utenti non autorizzati. L'utilizzo improprio dei privilegi di amministratore può infatti causare danni irreparabili al sistema Windows.

In alcuni casi, la password di amministratore può coincidere con quella utilizzata per accedere al tuo account Microsoft. Tuttavia, se hai dubbi al riguardo, puoi prima verificare il sistema del tuo computer. Per trovare la password di amministratore, dovrai accedere al registro di sistema di Windows. Presta molta attenzione: un solo clic sbagliato potrebbe causare gravi danni al sistema operativo del computer. Dovrai usare il prompt dei comandi per accedere al registro di sistema e, successivamente, alla tua password di amministratore.

Editor del registro di sistema

  1. Digita "prompt dei comandi" nella barra di ricerca di Windows.

  2. Poi clicca su "Esegui come amministratore" nella finestra.

  3. Potrebbe comparire una finestra di controllo dell'account utente, nella quale ti viene chiesto se consenti all'app di apportare modifiche al dispositivo. Clicca su "Sì".

  4. Comparirà la finestra "Prompt dei comandi".

  5. Digita "regedit" e premi "Invio".

  6. Comparirà la finestra "Editor del registro di sistema".

  7. Vai alla scheda "HKEY_LOCAL_MACHINE" > "SOFTWARE" > "Microsoft" > "Windows NT" > "CurrentVersion" > "Winlogon"

  8. Scorri verso il basso fino a "DefaultPassword" e fai doppio clic su questa voce.

  9. Comparirà una finestra che rivelerà la password memorizzata.

Come accennato in precedenza, questo metodo comporta dei rischi poiché la modifica del registro di Windows può danneggiare il sistema operativo. Se ti preoccupa l'idea di mettere mano al registro di sistema, ecco una semplice guida per recuperare i tuoi accessi usando l'apposita pagina Microsoft.

Ora passiamo alla questione principale: trovare le password memorizzate sui computer con Windows 10 o 11. Il primo metodo di cui parleremo permette di trovare le password usando l'opzione Gestione credenziali:

Gestione credenziali

  1. Vai al "Pannello di controllo" su Windows.

  2. Clicca su "Account utente".

  3. Clicca su "Gestione credenziali".

  4. Qui vedrai due sezioni: "Credenziali web" e "Credenziali Windows".

Nella sezione "Credenziali web", puoi trovare le password che usi per accedere ai vari siti web. Nella sezione "Credenziali Windows" sono elencati i restanti accessi memorizzati sul computer.

  1. Una volta trovato l'account che cercavi, clicca sulla freccia a destra.

  2. Nella scheda con menù a tendina, clicca su "Mostra" accanto alla password.

  3. Nel prompt pop-up, digita la password da amministratore. Ecco fatto!

Ora passiamo a un altro metodo che ti permette di accedere agli account attraverso il prompt dei comandi.

Prompt dei comandi

Apri il Prompt dei comandi con la modalità descritta in precedenza per accedere all'editor del registro di sistema. Nella finestra, digita questo comando:

  1. rundll32.exe keymgr.dll,KRShowKeyMgr

  2. Premi il tasto "Invio".

  3. Comparirà la finestra "Password e nomi utente archiviati".

Applicando questi due metodi, potrai trovare facilmente le password sui tuoi computer con Windows 10 e 11. In ogni caso, ricorda sempre di verificare la correttezza dei comandi eseguiti, per evitare di causare danni accidentali.

Dove sono archiviate le password su Windows 7?

Cosa fare se usi una versione meno recente di Windows? Non preoccuparti: anche su questo sistema operativo le tue password sono al sicuro. Ecco come accedere alle password salvate su Windows 7:

  1. Vai al menù "Start".

  2. Clicca su "Pannello di controllo".

  3. Vai a "Account utente".

  4. Clicca su "Gestisci le password di rete" sulla sinistra.

  5. Qui dovresti trovare le tue credenziali!

Ma cosa fare se hai un problema ancora più grave, ovvero non riesci nemmeno ad accedere al computer? Dimenticare la password del PC è senz'altro snervante. Per fortuna esistono alcune procedure relativamente facili per recuperare le tue credenziali di Windows 7. Dai un'occhiata ai nostri tutorial per reimpostare la password di Windows 7.

Altri modi per recuperare le password

Il sistema operativo Windows non è l'unica piattaforma su cui puoi trovare le tue password salvate. Se hai abilitato il salvataggio delle password sul browser, puoi visualizzarle e modificarle in un secondo momento. Ma come trovare le password se sono memorizzate online e non sul sistema operativo? Se hai optato per la praticità dei Password Manager basati su browser, abbiamo realizzato alcuni tutorial su come accedere alle credenziali su Firefox, Safari, Edgee Google Chrome.

Fatta questa premessa, ricorda comunque che salvare i dati di accesso sul browser non è sempre una buona idea.. Si tratta senza dubbio di una scelta comoda, che può però presentare lacune in termini di sicurezza, soprattutto se utilizzi le passkey insieme alle password. In alternativa, ti proponiamo un'eccellente soluzione grazie alla quale non perderai mai più le tue credenziali e potrai conservarle in totale sicurezza: Password Manager di NordPass.. Questo strumento mantiene le tue password e passkey al sicuro, conservandole su un'unica piattaforma facilmente accessibile. NordPass sincronizza le credenziali su tutti i tuoi dispositivi, così non dovrai più preoccuparti di dimenticarle. Evita il rischio di non trovare le credenziali di cui hai bisogno nel registro di sistema di Windows: inizia a usare NordPass oggi stesso.

Iscriviti alla newsletter di NordPass

Ricevi le ultime notizie e i suggerimenti di NordPass direttamente nella tua casella di posta.